IL SEGRETO DEL SUCCESSO


Il successo per una persona che decide di dimagrire non è solo arrivare al peso stabilito come obiettivo insieme al proprio nutrizionista, ma è soprattutto MANTENERE IL RISULTATO RAGGIUNTO!!! Senza cadere vittima dell’effetto YO-YO.

A mio avviso ci sono due tipologie di motivazione che dipendono da due tipi di scelta di mettersi a dieta, una porta al successo, l’altra al facile fallimento.

La scelta di mettersi a dieta può essere NEVROTICA o A-NEVROTICA

Una scelta nevrotica è:

  • dottoressa devo dimagrire perché mia figlia tra sei mesi si sposa, devo entrare nel vestito;
  • dottoressa devo dimagrire perché tra poco è estate e voglio sentirmi a mio agio col due pezzi quest’anno;
  • dottoressa devo dimagrire perché me lo ha detto il cardiologo, ho la pressione alta;
  • dottoressa devo dimagrire perché il medico mi ha trovato il colesterolo alto;
  • dottoressa mio marito non mi desidera più, non mi fa sentire bella…

Una partenza di questo tipo non è una motivazione abbastanza forte per VINCERE!!! E’ una scelta che parte dall’esterno!

Significa che se mia figlia non dovesse sposarsi, forse non inizierei la dieta… Significa che se il cardiologo non mi avesse spaventato, quando mai mi sarei messo a dieta, a me piace mangiare! Significa che se trovassi l’anima gemella che mi accetta con qualche chilo di troppo, forse mi sentirei bella così e non avrei bisogno di fare nessuna dieta, anzi mangeremmo insieme!

Sebbene all’inizio questi pazienti siano molto precisi nel seguire la dieta, la loro precisione dura poco. Sebbene la motivazione iniziale sia forte, NON DURA! E spesso questa forte ma effimera motivazione porta anche a fare da soli diete estremamente sbilanciate pur di sbrigarsi e di levarsi il pensiero.Porta anche ad abbassarsi da soli le quantità di pane che ho assegnato in dieta, o a mangiare solo verdure, non rispettando il resto del pasto!!! Tutto ciò per sbrigarsi.

La dieta viene presa in questi casi come una terapia: appena passata l’estate e il costume non serve più, ricomincio a mangiare; appena passato il matrimonio o la comunione di mia figlia e dopo aver fatto bella figura con vestito desiderato, la dieta finirà e ricomincerò a mangiare di tutto come prima…..Capite come in questi casi le rinunce della dieta possano essere viste come enormi sacrifici…

La scelta di successo è una scelta ANEVROTICA, fatta cioè senza fretta apparente, senza nessun evento in vista, senza essere spaventati dal cardiologo o dal medico di base.E’ una scelta che nasce da dentro, NON DALL’ESTERNO, che può prevedere anche qualche sgarro iniziale, ma che mano mano che passa il tempo porta al vero cambiamento dello stile di vita. Questi pazienti sono più coscienti di quello che stanno facendo e sanno di dover rinunciare a qualcosa magari per parecchio tempo, ma sono pronti e sereni nel farlo. E VANNO AVANTI INESORABILI!!

I pazienti che fanno una scelta cosciente sanno dare fantasia ai  loro piatti, non si lamentano della monotonia della dieta, non chiedono di mangiare qualche dolcetto ogni tanto, magari se lo mangiano, ma sanno poi aumentare la loro attività sportiva di conseguenza e al controllo non si vedrà!

I pazienti che fanno una scelta ANEVROTICA accettano di buon grado di impegnarsi ad iniziare o ad aumentare l’attività sportiva perché hanno veramente voglia di cambiare stile di vita e di imparare a mantenere il controllo. Hanno voglia di lavorare veramente sul loro corpo e credetemi….IO ME NE ACCORGO DALLA PRIMA VISITA!!!

E IN QUESTI CASI SONO LA PRIMA A DARE SERATE LIBERE E SGARRI OGNI TANTO, PERCHE’ SO DI AVERE DAVANTI DELLE PERSONE EQUILIBRATE CON CUI POTRO’ LAVORARE BENE E CHE POTRO’ VERAMENTE AIUTARE!

Per concludere quindi se vi accorgete dopo questo articolo che la vostra scelta di mettervi a dieta è NEVROTICA, fermatevi a riflettere perché probabilmente non avrete successo. Sfruttate questa iniziale motivazione per rimanere concentrati e magari iniziate la dieta DOPO il matrimonio di vostra figlia o prima che il sovrappeso o l’obesità vi costringano a farvi visitare dal cardiologo.

VI ASPETTO PIU’ VINCENTI CHE MAI!

Gennaio 26, 2019